Offerta formativa

TRIENNIO PROFESSIONALE
Danza classica e contemporanea

 “W.O.M. – where opposites meet”

 

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso professionale W.O.M. – where opposites meet (dove gli opposti si incontrano) è un percorso di formazione triennale rivolto a studenti dai 18 ai 24 anni, con una buona base di tecnica classica e contemporanea, che abbiano come interesse quello della ricerca e sperimentazione oltre che la volontà di avere uno sguardo verso l’intersezione e lo scambio di differenti linguaggi. Il corso a numero chiuso è accessibile esclusivamente previa audizione e intende assicurare una adeguata padronanza di metodi e tecniche in ambito coreutico, nonché l’acquisizione di specifiche competenze disciplinari e professionali nello stesso. Gli studenti oltre ad avere la possibilità di dialogare insieme per alcune materie sia pratiche che teoriche, già dal primo anno, potranno scegliere se specializzarsi in danza classica o contemporanea.

Obiettivo del percorso è immergere lo studente all’interno di un incubatore di stimoli che contribuisca sia allo sviluppo di un proprio processo creativo, attraverso l’individuazione di materiali individuali, sia alla capacità di relazione con altri danzatori. Incoraggiare gli studenti a pensare, ricercare, comunicare e confrontarsi, sviluppando una mente aperta e un atteggiamento positivo sono i punti chiave intorno a cui ruota l’offerta formativa.

ARTICOLAZIONE DELLE ATTIVITA’
Il corso professionale W.O.M. – where opposites meet  è suddiviso in tre annualità  W.O.M. BASIC, INTERMIDIATE, ADVANCE,  caratterizzato da discipline formative per lo studio di base, caratterizzanti e laboratoriali.  Le lezioni comprendono moduli pratici, teorici, laboratori, seminari ed esercitazioni.

DOCENTI W.O.M DANZA CLASSICA Alessia Barberini, Clarissa Mucci, Augusto Paganini, Ludovic Party, Alessandro Rende
DOCENTI W.O.M DANZA CONTEMPORANEA Marco Angelilli, Alessia Gatta, Gianni Eligiano Wers, Silvia Marti,
Daniele Toti

DURATA E PERIODO DI SVOLGIMENTO
Le lezioni hanno frequenza obbligatoria dal 12 ottobre 2020 al 23 giugno 2021;  25 ore e 30 minuti settimanali dal lunedì al venerdì più un incontro di 3 ore un sabato al mese.Le lezioni iniziano alle ore 9:30.
Ogni allievo avrà a disposizione un monte ore di attività artistica. 

ATTESTATI RILASCIATI
Al termine di ogni modulo didattico è previsto il rilascio, previo superamento dell’esame, di un attestato di frequenza con il dettaglio dei contenuti trattati nel modulo.
Al termine del percorso annuale e triennale verrà rilasciato Attestato di Frequenza con indicazione dettagliata  dei moduli didattici trattati con riferimento a tutti gli esami sostenuti e superati.

Il programma di WOM BASIC ha come obiettivo incrementare e migliorare l’aspetto tecnico-ballettistico dello studente nonché seguirlo nella sua crescita psico-fisica. Parallelamente allo studio giornaliero verranno inseriti durante l’anno accademico laboratori coreografici con docenti e coreografi internazionali grazie ai quali gli studenti potranno esplorare differenti linguaggi artistici. L’inserimento periodico di musica dal vivo, durante lo studio, darà inoltre l’opportunità di comprendere quanto sia importante il ruolo della musica nella carriera artistica di un danzatore.

Già dal primo anno WOM lascia liberi gli studenti, durante i laboratori di improvvisazione, di ricercare e lavorare su pratiche di movimento personali che aiutino ad ascoltare il proprio corpo e la propria mente. Non tralasciando il concetto di studio e ricerca che sono alla base del primo anno, WOM garantisce ai giovani danzatori di essere protagonisti di creazioni e performance che restituiranno al pubblico all’interno della Sala Studio Teatro BRANCACCINO.

Il secondo anno di studi di WOM mantiene un programma fitto di lezioni tecniche ma inserisce all’interno della proposta artistica, laboratori sia teorici che pratici, che mettano in stretta relazione la danza con altri settori di notevole importanza nella formazione del danzatore. Creatività e tecnologie sono alla base di un vero e proprio percorso dove sviluppare differenti linguaggi per “vivere”, “sentire” e “proporre” la danza oggi. Cultura, senso estetico, gusto, versatilità, nuove tendenze e consapevolezza sono le linee guida di WOM INTERMEDIATE che ha come obiettivo incuriosire e indirizzare lo studente verso una formazione artistica personale. WOM INTERMEDIATE ha il compito di far comprendere allo studente che essere danzatore non consiste nel solo miglioramento del linguaggio corporeo ma significa avere interesse e predisposizione per la cultura in generale.

Anche in WOM INTERMEDIATE è garantita la possibilità di studio con ospiti del mondo della danza nazionale ed internazionale e l’occasione periodica di praticare con la musica dal vivo e di preparare creazioni e performance da restituire al pubblico nelle Sala Teatro Brancaccino o Spazio diamante.

Possono accedere a WOM ADVANCE solamente gli studenti che abbiano seguito i primi due anni precedenti. Durante l’anno conclusivo lo studente oltre a proseguire un programma ricco di lezioni tecniche capace di contribuire ad un miglioramento costante sarà impegnato, per la prima parte dell’A.A., nella realizzazione di progetti coreografici svolti in gruppo e coadiuvati da un docente di riferimento. Si tratta di un vero e proprio banco di prova dove emerge la necessità di un equilibrio ben bilanciato tra conoscenza, consapevolezza e volontà di vedere la propria idea realizzata.

Una relazione virtuosa basata sulla disponibilità e l’impegno degli studenti a crescere e apprendere attraverso un’esperienza del tutto inedita. Per imparare ad essere e a vivere da artisti della scena con tutta la cognizione necessaria, il credo del progetto, affonda le sue radici nell’esigenza di misurarsi, sin da subito, con progetti reali pronti a prendere forma e vita. Inoltre, tramite il percorso tematico incrociato può, e deve, rendersi conto dello spettro di possibilità che lo spettacolo dal vivo gli offre, e permettergli, inoltre di entrare nel mondo del lavoro conscio delle dinamiche che ruotano intorno ad una produzione teatrale, ad una performance o ad un videoclip! Solo così il giovane danzatore può, di fatto, affacciarsi sul panorama Internazionale con l’abilità e la maturità che serve.

Informazioni: info@brancacciodanza.com / 3775515549